Sciopero scuola GLOBALE il 15 marzo: in tutto il mondo studenti in marcia per il clima!

Ispirati dalla giovanissima Greta Thunberg (nella foto in alto), nella giornata del 15 marzo, in tutto il pianeta si sciopererà dalle scuole per chiedere ai governi azioni CONCRETE contro il riscaldamento climatico.

Durante il “Climate Strike” gli studenti Svedesi e Australiani scenderanno in piazza per chiedere ai governanti provvedimenti seri contro il riscaldamento climatico, per correre seriamente ai ripari, prima che sia davvero troppo tardi.

L’attivista svedese Greta Thunberg si è involontariamente messa a “capo” di quello che è diventato un movimento giovanile globale lo scorso agosto, quando ha cominciato ad accamparsi davanti al Parlamento svedese accusando i deputati di non aver mantenuto le promesse per salvare il clima concordato nell’ambito dell’Accordi di Parigi.

Da allora, è divenuta una vera e propria celebrità, prendendo la parola alla COP24 in Polonia e più recentemente al forum di Davos in Svizzera, dove ha sollecitato i giovani a fare pressione sugli stati per ottenere una risposta EFFICACE all’emergenza climatica.

“Non voglio che avete speranza, voglio che agite. Voglio che sentite la paura che sento io ogni giorno e voglio che passiate all’azione”.

Ha affermato la studentessa svedese nel suo discorso di Davos.

Forza ragazzi!