1. UNO Piumino in Microfibra (o comunque un capo pesante per temperature rigide)
  2. DUE maglie in microfilma o pile o indumenti termici
  3. TRE calze da trekking / pesanti, per temperature rigide
  4. UNA scarpa da Trekking, adatte a camminare su terreni con ghiaccio\ neve \ scivolosi e rigorosamente IMPERMEABILI.
  5. UNA Giacca impermeabile
  6. UN cappello e UN paio di guanti per basse temperature
  7. UNA sciarpa o collo
  8. TRE intimo personale
  9. UN pantalone
  10. UN pantalone tecnico \ impermeabile
  11. TRE t-shirt
  12. UN paio di ciabatte
  13. UN asciugamano microfibra portatile
  14. UNA borraccia o termos (in Islanda l’acqua è potabile ovunque, quindi si evita di utilizzare bottiglie di plastica monouso) – personalmente consiglio due da 500ml 

Accessori Consigliati:

Sapone di Marsiglia 

Occhiali da sole

Farmacia personale / spazzolino

Salviette umidificate disinfettanti

Crema solare – Protettivo per le labbra

Fotocamera con accessori personali, batterie di ricambio \ memory card di riserva. (qui potete trovare le mie attrezzature!)

Documenti personali

Borsa piccola portatile e impermeabile per gite giornaliere

NOTE:

Per sistemare meglio le vostre cose nello zaino, potete usare dei “cubi organizzatori”, come quelli che utilizzo io e che trovate qui

Utilizzando il sapone di Marsiglia, potrete lavare i vostri indumenti (soprattutto intimo), senza doverne portare troppi con voi.

Personalmente lo porto in ogni viaggio e con un piccolo pezzo, posso lavarmi e lavare i miei vestiti per settimane.

Importante ricordatevi la vostra BORRACCIA o TERMOS. In Islanda l’acqua è potabile dalla maggior parte di lavandini. L’importante è farla scorrere un pò fredda e sarà l’acqua più buona che voi abbiate mai bevuto 🙂