Questa diciassettesima tappa del Giro d’Italia si muove tra due laghi splendidi: quello di Garda e Iseo!

Garda è un comune italiano di circa 17.000 abitanti della provincia di Trento, parte della Comunità Alto Garda e Ledro.

Situato nell’angolo a nord-occidentale del Lago di Garda è meta turistica 365 giorni l’anno.

Lo sport è uno dei principali motivi di turismo in questa zona, dalla vela al windsurf, fino alle passeggiate, il ciclismo, la mountain bike, il tennis, il canottaggio e tanto altro ancora!

Il clima mediterraneo, tra spiagge libere ampie e assolate e panorami davvero incantevoli, sono il mix perfetto per una vacanza dove non vi mancherà davvero nulla.

Spostandoci lungo-lago verso sud-ovest raggiungiamo la parte finale di questa 17° tappa del 101’ Giro d’Italia: Iseo.

Il paese che dà il nome al lago stesso, Iseo è una piccola cittadina che si sviluppa attorno ad un vecchio borgo medioevale, dove facendo una bella passeggiata tra le sue vie, si possono incontrare ancora delle bellissime costruzioni di quei tempi.

Al centro del paese c’è Piazza Garibaldi, dove si erge al centro la statua. Si tratta pensate, del primo monumento italiano datato 1883 dedicato proprio all’eroe dei due mondi.

Anche qui, come a Garda, tra palazzi, chiese e monumenti, potrete fare una rilassante passeggiata lungo lago o praticare sport, tra l’ampia scelta! 🙂

Cliccando qui, potrete vedere il dettaglio di questa 17° tappa sul sito del Giro d’Italia